pag. 3                              Indice Tanzania

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

parco Manyara

 

Proseguiamo ancora per un tratto, giungendo infine ad uno spiazzo attrezzato con alcuni tavoli dove si trovano anche diversi altri visitatori con i loro mezzi.

 

 

 

 

 

 

lake Manyara

Il posto e' splendido, con un magnifico panorama sul lago Manyara. Ci fermiamo e ci sistemiamo su di uno dei tavoli, sotto dei radi alberi, e facciamo pranzo al sacco.

 

 

 

 

 

 

 

 

Emanuel ci fornisce infatti un 'lunch box', un cestino per pranzo, che include qualche panino, una coscia di pollo, un po' di frutta, e diverse cosette appetitose. Questo cestino ci verra' utile diverse volte nel corso del viaggio, quando saremo in zone lontane dai centri abitati.

 

 

 

 

 

 

Alcuni uccelli variopinti ci fanno compagnia, per nulla timorosi, sperando che diamo loro qualcosa.

 

 

 

 

 

 

 

 

lake Manyara national parkCi riposiamo quindi un attimo, ammirando il panorama sul lago e su di un tratto della Rift Valley che passa proprio qui. La Rify Valley e' una vasta formazione geografica e geologica che si estende per circa 6000 km in direzione nord-sud della circonferenza terrestre, dal nord della Siria in Asia al centro del Mozambico. La valle varia in larghezza dai 30 ai 100 km e in profonditÓ da qualche centinaio a diverse migliaia di metri. Si Ŕ creata dalla separazione delle placche tettoniche africana e araba, che inizi˛ 35 milioni di anni fa, e dalla separazione dell'Africa dell'est dal resto dell'Africa, processo iniziato da 15 milioni di anni.

 

 

lake Manyara

 

Riprendiamo quindi la strada e ci dirigiamo in direzione del lago Manyara.

 

 

 

 

 

 

 

 

dik dik

 

 

Avvistiamo anche qualche ungulato, come un piccolo dik dik a lato della strada.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La nostra posizione, in piedi dentro al veicolo, ci consente di avere una ottima visuale del terreno circostante.

 

 

 

 

 

 

lake Manyara national park

 

Giungiamo quindi sulla grande distesa, che nella stagione delle piogge e' per buona parte occupata dal lago, che in questa stagione secca e' piu' ristretto, lasciando il posto a vasti tratti di prateria.

 

 

 

 

lake Manyara national park

 

Proseguando, e ritornati in un tratto di fitta foresta, avvistiamo di nuovo alcuni elefanti, per nulla disturbati dal nostro arrivo.

 

 

 

 

 

 

 

lake Manyara national park

Spento il motore, stiamo per un po' ad osservare un branco di pachidermi, con diversi esemplari adulti e diversi piccoli, che pascolano nel fitto del bosco, avvicinandosi e allontanandosi da noi.

 

 

 

 

 

lake Manyara national park

 

Riprendiamo quindi la strada e in un tratto dove la vegetazione si fa meno fitta vediamo alcune giraffe, e un paio di queste ci attraversa la strada.

 

 

 

 

 

 

 

giraffa

 

 

Viste da vicino le giraffe sono davvero animali imponenti, e molto simpatici.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

lake Manyara national park

 

Passiamo quindi ancora su ampi e sconfinati tratti pianeggianti coperti di erba rinsecchita, probabilmente anche qui parte terminale del lago nella stagione delle piogge.

 

 

 

 

 

lake Manyara national park

 

E ritorniamo quindi in zone dalla foresta molto fitta, dove ad un tratto scorgiamo un magnifico tucano su di un albero a lato della strada.

 

 

 

 

 

 

                         WB01511_1.gif (114 bytes)                      Indice Tanzania                           avanti